mercoledì 2 ottobre 2013

Brut ma bun...rivisitati

Era da tanto che non preparavo dei Brut ma bun, ma questa volta ho deciso di preparare una variante di questi famosi dolcetti: al posto delle nocciole ho usato dei biscotti.

 

Ingredienti:

100 g di albumi
200 g di zucchero
150 g di biscotti McVitie's Digestive ai Fiocchi d'Avena 
essenza di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa montate a neve i bianchi. Mettete gli albumi e l'essenza di vaniglia in una ciotola e cominciate a montarli con le fruste. Appena diventano bianchi cominciate ad aggiungere lo zucchero poco alla volta continuando a montare fino a incorporare tutto lo zucchero e fino a che non abbiate ottenuto un composto ben sodo.
A questo punto sbriciolare i biscotti e incorporateli al composto mescolando dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno.
Una volta ottenuto un composto omogeneo trasferitelo in una pentola e fate cuocere per 20 minuti a fiamma bassa continuando a mescolare.
Trascorso il tempo di cottura formate dei mucchietti di impasto su una teglia coperta da carta forno. 


Ora infornate a 130° C per 35 minuti.


Con questa ricetta partecipo al contest Dolci per colazione

 

13 commenti:

  1. I "brutti ma buoni", me li portava a casa mia madre quando tornava dalle cure a Chianciano.
    Che bontà! ;-)
    Se volessi riprodurre la ricetta originale, devo sostituire i digestiv con le nocciole in farina?!?
    Grazie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ricordo con nostalgia quelli della panetteria sotto casa quando ero piccola.
      Per fare gli originali dovresti mettere le nocciole ma non in farina, tritate grossolanamente, in modo che ci siano pezzi più grandi e pezzi più piccoli. :)
      A presto.

      Elimina
  2. Deliziosi..uno dei tanti casi in cui l'apparenza inganna :-P
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.
      Questi in particolare sono "trop brut ma tant bun", eheheheheh

      Elimina
  3. Floriana con i biscotti mi incuriosiscono un sacco!!!!! Ghiottissima proposta, complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. E' stato un esperimento ma direi riuscito in pieno. :)

      Elimina
  4. Una prova magnifica, Floriana! Versione golosissima.

    RispondiElimina
  5. Ciao! C'è una sorpresina per te sul mio blog, passa a dare un'occhiata! A presto Camilla
    http://camilladolcicreazioni.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Che idea! Intanto si possono riciclare biscotti che ci hanno annoiato trasformandoli e aromatizzandoli, poi devono essere molto buoni...
    Ciao!

    RispondiElimina
  7. ma che bella inventiva Flo, mi piace questa nuova versione!ancora più croccanti mi sa!

    RispondiElimina
  8. che ideona nel riciclare biscotti secchi..ne prendo giusto tre :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a di qui.
Se lasci un commento mi farà sicuramente piacere.
Flo