lunedì 6 maggio 2019

Italia Show 2019

Anche quest'anno è arrivato il momento tanto atteso: 


_________

Italia Show 2019
10-11-12 Maggio 2019
Castello di San Giorgio Canavese (TO)
_________


Qui di seguito la locandina con tutte le informazioni per poter vedere di persona i lavori di grandi artisti di livello internazionale, nella splendida cornice del Castello di San Giorgio Canavese in provincia di Torino.

 

Parteciperò anch'io, come negli ultimi 4 anni.

Per ora è tutto top-secret, ma a breve vi svelerò quale tema ho scelto e pubblicherò anche le fotografie del mio lavoro e dell'evento.

Al momento posso solo dire che i 2 pezzi fuori concorso saranno il mio vaso con le peonie e il quadro con cui sono arrivata quinta a Italia Show 2016 per il tema "La donna di ieri, oggi e domani".




Vi aspetto tutti a partire da venerdì!!!


martedì 1 maggio 2018

Biscotti al cocco

Quando si cerca un risulato perfetto per dei biscottini che si sciolgano in bocca la soluzione è sempre una sola: la sparabiscotti.
Non vi siete ancora fatti conquistare da questa "diavoleria"? Ci avete provato ma i biscotti non si staccavano dalla sparabiscotti? Vi garantisco che se seguirete i miei consigli passo passo sfornerete dei biscottini deliziosi che tutti vi invidieranno.
La ricetta con cui l'ho spuntata con la mia prima sparabiscotti è questa. Ma ho fatto anche un paio di varianti:

Questa volta ho deciso di provare ad aggiungere la farina di cocco, cambiando un po' la ricetta e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato. Anche se devo ammettere di non essere una grande amante del cocco, ma per l'arte della pasticceria di fa questo ed altro. ;)


Biscotti al cocco con sparabiscotti

 
Ingredienti:

250g di farina 00
125g di farina di cocco
2 uova
170g di burro 
130g di zucchero
1 cucchiaino di lievito
sale

Biscotti al cocco con sparabiscotti


Procedimento:

Fate una fontana con la farina, la farina di cocco, lo zucchero e il lievito. Aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti, le uova e il sale.
Mescolate fino a formare un composto omogeneo. Fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Riprendete il composto e inseritelo nella sparabiscotti. "Sparate" i biscotti direttamente sulla teglia. 
Per il corretto uso della sparabiscotti leggete qui.
Fate riposare i biscotti in frigorifero per almeno 10 minuti prima di infornare  a 190° C per circa 10 minuti (i bordi devono diventare dorati).

Biscotti al cocco con sparabiscotti


Allora? Vi siete convinti? La sparabiscotti è una grande alleata se non siete entusuasti all'idea di stendere la frolla col mattarello e passare tempo fra formine e ritagli da reimpastare.
Provate! Non resterete delusi. E poi fatemi sapere com'è andata.

Buon 1° Maggio!

mercoledì 13 dicembre 2017

Sandwich cookies al cioccolato e dulce de leche

Dopo averlo sempre evitato perché pensavo non mi piacesse, mi sono avventurata nel mondo del dulce de leche, dessert a base di latte originario dell'America Latina, utilizzato spesso come farcitura.

Ed è proprio come farcitura che l'ho utilizzato per questa ricetta, in occasione dell'ultimo Re-cake 2.0.


Sandwich cookies al cioccolato e dulce de leche


Ingredienti:

Per il dulche de leche:
1/2 litro di latte fresco intero
125 ml di zucchero semolato
i semini estratti da una bacca di vaniglia (facoltativo)
la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio
Per i biscotti:
150 g farina 00
50 g cacao amaro
1/2 cucchiaino sale
1/2 cucchiaino bicarbonato
1/2 cucchiaino cannella
1/8 cucchiaino pepe di Cayenne
115 g burro morbido
285 g di zucchero semolato più altro per spolverare
2 uova grandi a temperatura ambiente
1 cucchiaino estratto di vaniglia
dulce de leche per farcire


Sandwich cookies al cioccolato e dulce de leche


Procedimento:

Per il dulche de leche:
Mettete tutti gli ingredienti in una pentola antiaderente a fuoco vivo mescolando a intervalli regolari (io ho mescolato in continuazione per paura di grumi).
Quando comincia a bollire abbassate il fuoco e continuate a girare  per evitare che si attacchi.
La crema è pronta quando, inclinando la pentola e raschiandone il fondo con il cucchiaio di legno, si formano delle righe.
Il tempo di preparazione varia da una a due ore.
Una volta tolto dal fuoco, mescolate ancora 5 minuti.
Si conserva in frigorifero.
Per i biscotti:
Preriscaldate il forno a 180 gradi. Rivestite una teglia con carta forno. Mettete da parte.
In una ciotola mescolate la farina, il cacao, il sale, il bicarbonato, il sale e il pepe di Cayenne.
In una ciotola con le fruste battete a crema burro e zucchero. Aggiungete le uova uno alla volta e la vaniglia. Mescolate bene finché non sono ben amalgamate. Riducete la velocità al minimo e aggiungete gradualmente gli ingredienti secchi.
Prendete un mucchietto di impasto del diametro di circa 5 cm e mettetelo sulla teglia precedentemente preparata. Spolverizzate i biscotti con un po’ di zucchero.
Cuocete per 15 minuti o finché la superficie non ha delle leggere crepe. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare su una gratella.
Spalmate un cucchiaio colmo di dulce de leche su un biscotto e coprite con un altro biscotto.




Con questa ricetta partecipo a Re-cake 2.0 di questo mese



giovedì 28 settembre 2017

Torta salata patate fontina e prosciutto

Questa è una classica torta salata veramente ottima.




Ingredienti:

250 g di pasta sfoglia
180 g di patate
15 g di burro
40 g di fontina
2 cucchiai di parmigiano grattuggiato
80 g di prosciutto cotto a fette
1 uovo
olio e.v.o.
sale 
pepe


Procedimento:

Per prima cosa pelate le patate e dopo averle lessate, tagliatele a rondelle. Tagliate la fontina a dadini.
In una padella con un filo d'olio e.v.o. fate saltare le patate per qualche minuto e aggiustate di sale e pepe. Quindi spegnete il fuoco e aggiungete la fontina e il parmigiano, facendoli amalgamare bene.


Stendete la pasta sfoglia e tagliate due dischi, uno un po' più grande dell'altro; con quest'ultimo foderate una tortiera, quindi ricoprite la pasta con le fettine di prosciutto cotto.
Ora versate il composto di patate e formaggio sopra il prosciutto e coprite con il secondo disco di pasta sfoglia, sigillando bene i bordi. Praticate dei tagli a raggiera sulla superficie della pasta, dopodichè spennellate con il tuorlo d'uovo.



Ora infornate a 200° C per circa 40 minuti. Servite calda o tiepida.



Era veramente ottima, è rimasta solo questa fettina... 



martedì 1 agosto 2017

I vincitori del contest e ... buone vacanze a tutti!

E anche quest'anno siamo arrivati alle tanto attese vacanze.

Ma prima di dedicarci al meritato riposo è giusto comunicare i vincitori del contest appena concluso.

Prima di tutto voglio ringraziare tutti i partecipanti che hanno sfidato la calura di luglio e hanno acceso il forno per preparare un dolce per il contest.
Poi la mia amica Paola che è stata con me in questa avventura.
E ovviamente il nostro sponsor Ruggeri Shop che ha messo a disposizione i premi per i vincitori.

Fra le ricette che ho ricevuto ne ho scelte inizialmente 3, quelle che rispecchiano di più i miei gusti. Possiamo definirle le ricette finaliste. Eccole qui, in ordine di arrivo:








 

Alla fine fra queste 3 ricette, che trovo stupende, ho dovuto sceglierne ovviamente una sola. E alla fine quella che preferisco è...



 ------ rullo di tamburi -------



i Pie Pops di briseè con confettura di ciliegie di Consuelo del blog I biscotti della zia.


Complimenti Consuelo!!


I tuoi Pie pops mi hanno conquistato e ho già in programma di prepararli al più presto.
Scrivimi in privato (nella home del blog trovi il mio indirizzo mail) per comunicarmi il tuo indirizzo: il premio ti sarà recapitato quanto prima.

Non mi resta che ringraziare ancora tutti i partecipanti e tutti quelli che mi seguono sempre, ma anche chi è capitato sul mio blog per caso e chissà, magari ha deciso che ritornerà. 

Auguro a tutti buone vacanze. Riposatevi, ricaricate le batterie perchè da settembre si ricomincia e ci aspetta un altro anno pieno di sorprese come lo è stato quello appena trascorso.


Hasta luego!
un piccolo indizio sulla destinazione della mia vacanza ;)